Federproprietà Napoli

Campania, Zinzi (Lega): «Medici del 118 da tre mesi senza indennità aggiuntiva, accelerare»

Pubblicità

«Sulla questione delle indennità ai medici del 118 bisogna accelerare. È trascorso un mese dall’audizione che richiedemmo per poter affrontare quella che rischia di trasformarsi in un’emergenza per la Campania». Così Gianpiero Zinzi, capogruppo Lega Salvini Campania e componente della Commissione Sanità in Consiglio regionale.

«Da allora – spiega -, nonostante le promesse e l’impegno assunto anche in Commissione Sanità, poco o nulla è cambiato. Accogliemmo con soddisfazione la sospensione delle procedure di recupero delle indennità già erogate, ma non si può pensare che il problema sia risolto così».

«Da tre mesi i medici del servizio emergenza non percepiscono la corresponsione dell’indennità aggiuntiva, una situazione che non può perdurare. Bisogna intervenire subito per evitare di penalizzare ulteriormente professionisti validi che, anche nella fase pandemica, si sono rivelati fondamentali».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Nuovo affronto per il Mezzogiorno: dopo il Banco di Napoli, puntano sulla Banca del Sud

«C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d’antico», in Italia. Come sempre alle notizie positive, ne seguono altre di segno opposto. Secondo il...

Previdenza, Cnpr: risultato assestato 2020 + 86,44 milioni, 2021 utile lordo 74,54 milioni

L’assemblea dei delegati della Cassa di previdenza dei ragionieri commercialisti e degli esperti contabili, presieduta da Luigi Pagliuca, ha approvato l’assestamento del preventivo 2020...

Gli articoli più letti

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook