Federproprietà Napoli

Castellammare di Stabia, pistola giocattolo modificata per sparare: 31enne in manette

Pubblicità

Aveva modificato una pistola giocattolo 357 Magnum affinché sparasse come una vera arma da fuoco. Nicola D’Auria, 31enne di Castellammare di Stabia già noto alle forze dell’ordine, e affidato in prova ai servizi sociali, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Gragnano.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Durante una perquisizione nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato anche 9 cartucce e materiale sufficiente a fabbricare artigianalmente le munizioni: 20 grammi di polvere nera, 90 grammi di pallini in acciaio, 164 inneschi e attrezzi vari per la pulizia e la modifica delle armi. D’Auria è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Vaccini, Fratelli d’Italia: «Intere categoria dimenticate dalla Regione Campania. Accelerare la campagna di immunizzazione»

«Prosegue il piano vaccinale della Regione Campania ma in maniera del tutto confusionale dimenticandosi di intere categorie che, una volta immunizzate, avrebbero potuto far...

Napoli, dopo Conte e De Luca arriva anche l’ordinanza di de Magistris: strade chiuse in caso di assembramenti

Nella battaglia al contagio da Coronavirus ieri sera è arrivato il Decreto Natale del Governo, questo pomeriggio il governatore De Luca ha emanato una...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook