Federproprietà Napoli

Covid-19, positivo l’arcivescovo Domenico Battaglia. Sospese celebrazioni e visite

Pubblicità

Il nuovo arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, è risultato positivo al Covid-19. E’ in buone condizioni di salute, ed è in quarantena. Da quanto si apprende, sta continuando a lavorare al secondo piano del Palazzo Arcivescovile. Per evitare la diffusione del contagio da Coronavirus, quindi, sono state sospese le celebrazioni e le visite programmate.

Pubblicità Federproprietà Napoli

‘Don Mimmo’, come lo chiama chi gli è vicino, ha fatto il suo ingresso nell’Arcidiocesi di Napoli lo scorso 2 febbraio con una cerimonia nel Duomo cittadino, preceduta da un incontro con le autorità nel Palazzo arcivescovile.

Anche l’arcivescovo uscente, il cardinale Crescenzio Sepe, aveva contratto il Covid a gennaio ed è stato ricoverato per diversi giorni all’ospedale Cotugno di Napoli. Anche se guarito lo scorso 30 gennaio, il cardinale Sepe non ha potuto partecipare alla celebrazione per l’ingresso in Diocesi di monsignor Battaglia perché aveva bisogno di un periodo di riposo.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

L’espansione territoriale dei Mazzarella: «I Paesi vesuviani sono diventati nostri»

Intercettato un summit a casa di Ciro Mazzarella L’espansione territoriale «a tutto il Vesuvio dove ora comandiamo noi», il pizzo «per il rispetto ai carcerati»...

Governo, Meloni e Scholz: uniti su Kiev e migranti. Resta il nodo aiuti di Stato

La premier: «Aiutare l’Ucraina per portare gli attori al tavolo» Piena sintonia in politica estera, a partire dal sostegno «fino a quando servirà» all’Ucraina. E...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook