Napoli 2021, Tarantino (PSI): «Candidato sindaco centrosinistra modello Campania ed allargato al M5S»

«Il prossimo candidato a Sindaco di Napoli per il centrosinistra dovrà essere una figura che abbia una visione ed un progetto a lungo termine per la Capitale del Mezzogiorno che oramai giace, dopo 10 lunghi anni di amministrazione a guida de Magistris, in una situazione di degrado urbano, ambientale e socio economico senza pari, con un indebitamento senza precedenti». Lo afferma, in una nota, il segretario regionale campano del Partito Socialista Italiano Michele Tarantino.

Pubblicità

«Il nostro auspicio – prosegue – è che, insieme a tutti gli altri partiti della coalizione partecipanti alla riunione svoltasi ieri alla stazione Marittima di Napoli, si riesca ad allargare il perimetro anche a chi fa un cammino comune a livello nazionale e quindi, al M5S».

«Il tutto, con l’unico obiettivo di dare un governo con un programma che sappia far rinascere la città di Napoli», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Operai morto nello stabilimento Stellantis: attesa per l’autopsia

Dopo gli esami irripetibili, la data dei funerali C’è attesa ad Acerra e Pratola Serra per la data dei funerali di Domenico Fatigati. I familiari,...

La solidarietà di Mattarella alla Meloni: «Basta, violenze e insulti»

Ancora una volta, la sinistra brucia un manichino con le sembianze della premier. Sangiuliano: «Giorgia sta dando prestigio all’Italia» Il clima d’odio e lo spargimento...