Federproprietà Napoli

Maturità 2021, nessuna ammissione generalizzata. Azzolina: «Sarà esame serio e completo»

Pubblicità

All’esame di Maturità 2021 non ci sarà l’ammissione generalizzata come è avvenuto l’anno scorso a causa dell’emergenza Covid-19. Sembra questo l’orientamento del Ministero dell’Istruzione per i prossimi esami di Stato. A quanto si apprende il ministro Lucia Azzolina ha sottolineato, alla riunione di maggioranza con gli esponenti delle commissioni competenti di Camera e Senato, la necessità di decidere in tempi brevi le modalità in cui si svolgeranno gli esami per dare certezze alle scuole e agli studenti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Si terrà conto dell’anno particolare che l’Italia e il mondo sta vivendo, con la didattica a distanza che non sta riscuotendo i risultati sperati, ma sembra difficile che si potrà ripetere quanto accaduto l’anno scorso. Sarà un esame «completo, serio, capace di offrire un quadro adeguato delle competenze degli studenti» assicura Azzolina aggiungendo però che «nessuna decisione definitiva è ancora stata presa».  Nessun ingresso generalizzato quindi ma l’ammissione bisognerà meritarla e le prove Invalsi e l’alternanza scuola lavoro non dovrebbero rappresentere un requisito,

Al vaglio del ministero due possibilità. La prima è quella di un esame che ricalchi il modello dell’anno scorso una sola prova orale in presenza, davanti ad una commissione di docenti interni con una sola prova orale in presenza, davanti ad una commissione di docenti interniUn’altra possibilità è che si svolga un esame articolato in una sola prova scritta e una prova orale.

I parlamentari hanno manifestato la necessità di tenere conto del quadro che le scuole stanno vivendo, anche alla luce delle diverse ordinanze regionali, senza però sminuire il valore e l’importanza dell’esame.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19. Lockdown e drammi causati: ansia, insonnia, intolleranza sociale, obesità e malattie cardio-vascolari

Non è il caso né il luogo per trattare i danni causati dalla pandemia coronavirus, chiaramente dimostrati dal numero dei decessi - 85.000 -...

Roma, scomparso Massimo Anderson: presidente di Federproprietà. Punto di riferimento dei giovani di Destra

E' deceduto all'età di 87 anni, in una clinica privata a Roma, Massimo Anderson, fondatore del Fronte della Gioventù, movimento giovanile del Movimento Sociale...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook