Covid-19, Rauti (FdI): «Pasticci nel piano vaccinale. Dosi insufficienti»

Nel piano vaccinale anti Covid-19 si è verificata una «catena di pasticci che se non fosse drammatica sarebbe ridicola». E’ quanto denuncia la senatrice di Fratelli d’Italia Isabella Rauti nel corso di un’intervista rilasciata a Zwebtv.

Pubblicità

«A cominciare dall’aspetto delle siringhe – afferma – dove il governo è stato capace di mandare siringhe inadeguate. In più sono state inviate, e su questo qualcuno dovrà dare spiegazioni e mi riferisco al commissario Domenico Arcuri e al ministro della salute Roberto Speranza, delle siringhe che erano adatte per diluire le dosi del vaccino ma non erano adatte per iniettare il vaccino. E questo già spiega i ritardi e gli incidenti».

«Una cosa purtroppo è chiara – spiega -, ci sono ritardi enormi, e i vaccini sono insufficienti. Anche perché, come tutti sanno, bisogna tenere una scorta di vaccino per prevedere il secondo richiamo».

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

L’Europarlamento approva la prima direttiva contro la violenza sulle donne

Vergogna Pd e M5S: unici a votare contro la nuova norma Il Parlamento Europeo ha approvato, con 522 voti a favore, 27 contrari e 72...

Ecco perché il clan Mazzarella è la cosca più potente della città

Nell’analisi dell’Antimafia tutti i territori controllati dal clan e le famiglie alleate Il clan Mazzarella è tentacolare, ramificato e diffuso a macchia di leopardo. L’analisi...