Campania, Di Scala, Chiosi e Boccarusso smentiscono il passaggio in Fratelli d’Italia

Nessuna adesione a Fratelli di Italia. Lo rendono noto, rinviando alle recenti indiscrezioni stampa che li vedrebbero aderire al partito di Giorgia Meloni, l’ex consigliera regionale di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala, l’ex presidente e attualea assessore agli affari generali della I Municipalità del Comune di Napoli Fabio Chiosi e il coordinatore di Forza Italia di Massa di Somma, di Vincenzo Boccarusso.

Pubblicità

«Sono stata per cinque anni co nsigliera regionale di Forza Italia e il mio impegno prosegue in Forza Italia indipendentemente dal fatto che io sia stata contattata da alcuni dirigenti di Fratelli d’Italia  o di altri partiti», precisa Di Scala.

«Apprendo dalla stampa, che evidentemente ne sa più di me – afferma Chiosi -, di un mio imminente passaggio in Fratelli d’Italia. Me ne sorprendo: sono e resto nel partito del presidente Berlusconi e continuerò a svolgere con l’impegno di sempre il mio lavoro politico e istituzionale nell’interesse dei cittadini».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Analogamente Boccarusso per il quale «le voci che mi darebbero in procinto di aderire ad un altro partito sono ricostruzioni giornalistiche prive di fondamento».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Setaro

Altri servizi

I «noisti» dell’Autonomia sbagliano anche i quesiti referendari presentati alla Cassazione

Blaterano che spacca il Paese, ma grazie a loro, l’Italia è già divisa. Salari al Sud inferiori del 28% Altro che referendum (per cui i...

Due feti morti nell’armadio: 24enne accusata di duplice infanticidio

La ragazza si è trincerata in un silenzio assoluto Un odore sgradevole, un armadio chiuso e all’interno due feti, avvolti in un lenzuolo, partoriti da...