Federproprietà Napoli

Campania, a Torre del Greco didattica a distanza fino a gennaio

Pubblicità

Niente lezioni in presenza per gli studenti di Torre del Greco (Napoli) fino a fine anno. È l’effetto dell’ordinanza firmata dal sindaco della città vesuviana, Giovanni Palomba, che «ai fini del contenimento – come scrive il primo cittadino – della diffusione del virus Sars Cov-2 sul territorio comunale» stabilisce che «con decorrenza dal giorno 9 dicembre 2020 e fino a tutto il 5 gennaio 2021, le attività didattiche di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, sia pubblici che privati, del comune di Torre del Greco si svolgeranno esclusivamente, ove possibile e con organizzazione integralmente demandata all’autonomia delle istituzioni scolastiche, con modalità a distanza».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Resta salva – spiega ancora il sindaco Palomba – la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Elezioni, Guarino: «Faremo rinascere Napoli mettendoci tanto coraggio». Maresca: «Noi non murimm»

L’evento politico 'Napoli vista dagli occhi di un bambino' sabato sera al parco Edenlandia «Questa è una serata dedicata alle famiglie e ai bambini. Perché...

Meridbulloni, gli ex dipendenti in presidio sotto la Prefettura

Nappi (Lega): «Basta con la politica delle chiacchiere» Presidio questa mattina davanti alla Prefettura di Napoli dei lavoratori della Meridbulloni di Castellammare di Stabia promosso...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook