Sicilia, rogo doloso in una comunità di recupero per tossicodipendenti: prete deceduto nel Catanese

Non ce l’ha fatta, padre Leonardo Grasso, 78 anni, è morto in un incendio avvenuto nella comunità di recupero per tossicodipendenti ‘Tenda di San Camillo’ (sulla strada statale 116 a Riposto, nel Catanese) di cui era responsabile.

Pubblicità

Secondo quanto emerso fino a ora il rogo sarebbe di natura dolosa. Sul posto oltre ai vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, i carabinieri della compagnia di Giarre e della Sezione investigazioni scientifiche (Sis) del comando provinciale dell’Arma di Catania per identificare l’autore dell’incendio, che i militari dell’Arma ritengono sia stato doloso.

Le fiamme sono divampate verso le 5 e si sono propagate nella struttura. All’interno della comunità di recupero c’erano sei ospiti, tutti rimasti illesi. Non è riuscito a fuggire, invece, l’anziano responsabile della struttura. Ad avvertire i soccorsi una telefonata fatta al 112 dall’interno della ‘Tenda San Camillo’.

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Setaro

Altri servizi

Delitto di Senago, Impagnatiello in aula: «Ho somministrato il veleno per topi a Giulia»

L'imputato: «Non per farle del male, ma per provocare un aborto» «Ho somministrato il veleno per topi a Giulia mentre dormiva, qualche chicco, per due...

Emirati Arabi negano l’estradizione: Danilo Coppola può restare a Dubai

Il 56enne: «Qui non c’è il preconcetto, vige la meritocrazia»» Può restare a Dubai dove vive ormai da tempo, dopo qualche anno trascorso anche in...