Scuola, in Campania prorogata la didattica a distanza dalla seconda elementare

In Campania viene prorogato fino al 7 dicembre il regime di didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. La decisione è stata presa a conclusione della riunione dell’Unità di Crisi, si fa sapere, e sarà contenuta nell’ordinanza che sarà pubblicata oggi.

Pubblicità

«Sulla base della situazione epidemiologica rilevata e dello stato degli screening ad oggi effettuati, su base volontaria, sulla platea scolastica relativa alle classi seconda-quinta della scuola primaria e prima della scuola secondaria di primo grado, nonché sui familiari e sul personale scolastico», si sottolinea, l’Unità di Crisi regionale ha ritenuto necessaria una proroga dell’attuale regime di didattica a distanza fino al 7 dicembre.

È stata quindi confermata «la possibilità di didattica in presenza per gli alunni dei servizi e della scuola dell’infanzia e della prima classe della scuola primaria, nonché per gli alunni di eventuali pluriclassi collegate alla prima».

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Setaro

Altri servizi

Emanuele Libero Schiavone lascia il carcere: il figlio di Sandokan è tornato a Casale

Ha appena finito di scontare una condanna a 12 anni Emanuele Libero Schiavone è di nuovo libero. Ieri ha lasciato il carcere e da stamattina...

Colpì il compagno al volto e ne provocò la morte: 46enne condannata

Un anno fa la donna raccontò che aveva avuto un malore Al culmine di una lite scoppiata in strada e poi continuata in casa, colpì...