Covid-19, Italia acquisterà 100 milioni di siringhe: serviranno per la somministrazione del vaccino

Al via le richieste di offerta per l’acquisto delle siringhe monouso, del diluente e degli aghi necessari per avviare entro gennaio, come programmato, la campagna di vaccinazione anti Covid-19.

Pubblicità

Lo comunica il Commissario straordinario, Domenico Arcuri, che, su richiesta del ministero della Salute, ha avviato ieri la richiesta di offerta per l’acquisto di oltre 100 milioni di siringhe per la somministrazione del vaccino. Mentre oggi è stata bandita la procedura per l’acquisto del diluente salino (oltre 5 milioni di fiale) necessario alla somministrazione di alcune tipologie di vaccino per il Covid-19.

Le aziende avranno quindici giorni di tempo dalla pubblicazione del bando per presentare le offerte. All’esito della procedura di selezione, il Commissario procederà all’acquisto dei prodotti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La richiesta di offerta è stata avviata nelle more del completamento della procedura di “joint procurement” a cura della Commissione europea, per reperire sul mercato tutti i prodotti necessari per la campagna di vaccinazione anti Covid-19.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Setaro

Altri servizi

Femminicidio di Anna Scala: il Comune di Piano di Sorrento parte civile

Nel processo a carico dal 54enne Salvatore Ferraiuolo Il Comune di Piano di Sorrento (Napoli) ha deliberato di costituirsi parte civile nel procedimento penale riguardante...

Sicurezza sismica, dal Mic 129,3 milioni per 167 luoghi di culto

In attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza Il Ministero della Cultura ha assegnato risorse pari a 129,3 milioni di euro per l’adeguamento e...