Federproprietà Napoli

Coronavirus, ancora 692 vittime. I nuovi casi sono 34.767. Lombardia: 8.853 contagi. In Campania 3.554

Pubblicità

Calano i contagi da coronavirus in Italia, oggi sono 34.767 su 237.225 tamponi esaminati. I decessi nelle ultime 24 ore sono 692 per un totale di 49.261. Le regioni più colpite sono ancora Lombardia (8.853), Veneto (3.567), Campania (3.554) e Piemonte (2.896). I casi totali dall’inizio della pandemia salgono così a 1.380.531. I test esaminati arrivano a 20.199.829.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Gli attualmente positivi sono 791.746, con un incremento di 14.570. I dimessi e guariti sono 19.502, in totale 539.524. In terapia intensiva ci sono 3.758 persone, l’aumento rispetto a ieri è di soli 10 pazienti. I ricoverati con sintomi sono 34.063 (+106).

Coronavirus, il bollettino della Campania

Sono 3.554 i positivi del giorno secondo quanto comunicato dall’Unità di Crisi regionale. Di questi 3.192 sono asintomatici e 362 sintomatici. Nelle ultime 24 ore sono stati esaminati 24.692 tamponi. Il totale dei positivi sale a 133.056 mentre quello dei tamponi a 1.407.796. L’incidenza contagiati/test continua a calare e si attesta al 14,39%, contro il 15,2% di ieri.

Decedute, tra il 15 e il 20 novembre, 32 persone. Le vittime dell’emergenza coronavirus in Campania salgono così a 1.249. I guariti sono 1.379 per un totale di 30.672. I posti letto di terapia intensiva occupati sono 198 su 656 disponibili. Quelli di degenza occupati sono 2.260 su 3.160 totali.

Pubblicità

Coronavirus Italia

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Ercolano, abusi edilizi sanati in cambio di denaro: in manette agente della Municipale e geometra

Il provvedimento è stato emesso in seguito ad una complessa attività d’indagine avviata nel mese di ottobre 2020 Su delega del Procuratore della Repubblica di...

Roma, mobilitazione ad oltranza di guide turistiche, ristoratori e bar. Chiedono un cambio di passo

Cambia il maestro, ma Draghi, l’uomo della Provvidenza, fa capire che neanche con lui ci sarà troppa indulgenza e la musica resterà la stessa....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook