Federproprietà Napoli

Pompei, Alfonso Conforti: «Il Sindaco manca di rispetto verso il Forum dei giovani»

Pubblicità

«L’arroganza e la mancanza di rispetto nei confronti dei giovani di Pompei hanno caratterizzato la mattinata della giornata odierna». Questo è quanto ha dichiarato in una nota alla stampa Alfonso Conforti, presidente del coordinamento civico liberale e democratico, che vede al suo interno tutti i rappresentati delle civiche che hanno sostenuto Mimmo di Casola quale candidato sindaco alle ultime elezioni amministrative di Pompei, oltre ai sei consiglieri d’opposizione.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Quanto accaduto stamattina è incredibile, infatti i ragazzi del forum dei giovani – democraticamente eletti nel corso delle ultime elezioni tenutesi circa un anno fa – stamattina si sono visti arrivare il sindaco, accompagnato da altri amministratori, che con fare antidemocratico ed arrogante li sollecitava a lasciare immediatamente i locali di Casale Piscicelli in via Aldo Moro, occupati e soprattutto con non pochi sacrifici totalmente riqualificati dagli stessi consiglieri ed aderenti al forum comunale dei giovani di Pompei».

«È opportuno precisare – continua Conforti – che i responsabili sono in possesso di un regolare contratto di comodato d’uso gratuito e pertanto i giovani avrebbero dovuto essere informati con i modi ed i tempi previsti dalla legge e non certo recandosi sul posto, stamattina, minacciando di sfondare la porta attraverso l’intervento immediato della polizia municipale».

«Tuteleremo il diritto di tutti i giovani di Pompei, affinché attraverso il FdG possano continuare a riunirsi all’interno del casale Piscicelli per discutere e confrontarsi su tutto quello che riterranno più opportuno, al fine di incentivarli a partecipare alla vita politica ed amministrativa della nostra Cittá.  Faremo in modo che questi metodi arroganti ed intimidatori non intimoriscano l’operato di questi ragazzi – conclude Conforti – che hanno deciso di mettersi in gioco per la nostra città. Subito con i consiglieri comunali d’opposizione ci faremo promotori di un’interrogazione consiliare a risposta scritta affinché emergano tutti i limiti di quest’amministrazione comunale».

Leggi anche:  Funicolare di Chiaia, chiusa da 4 mesi: ancora incerto l’inizio dei lavori
Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Scontri Paganese-Casertana: nove tifosi sono stati arrestati

Sette ultras paganesi e due casertani Nove tifosi sono stati arrestati da carabinieri e polizia per i fatti di Pagani (Salerno), dove domenica, prima del...

La latitanza di Matteo Messina Denaro finanziata con le scommesse online

Nel covo una pistola e una parrucca da donna L’ultima scoperta è una pistola: una «Smith & Wesson» 38 special, con 5 proiettili in canna...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook