Federproprietà Napoli

Nonno (Fdi): «Grave la chiusura del pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia»

Pubblicità

«La chiusura, adottata nelle scorse ore dall’Asl Na3 sud, del pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia rappresenta uniniziativa grave per il territorio che perde un presidio sanitario di fondamentale importanza. In quel distretto sanitario restano in questo momento aperti solo i pronti soccorso di Sorrento e Nola, dislocati in una area geografica non immediatamente accessibile a chi risiede tra Castellammare e comuni adiacenti». È quanto dichiara in una nota il consigliere regionale della Campania di Fratelli d’Italia Marco Nonno.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Una cosa è dedicare aree ospedaliere ai pazienti covid, un’altra è non garantite l’assistenza e le cure ordinarie o preventive. Il pronto soccorso è stato tra l’altro chiuso senza avvisare preventivamente la cittadinanza e senza alcun confronto con le parti sociali. Metterò in campo le iniziative politiche necessarie a fare luce sulla vicenda e mi batterò affinché il presidio venga riaperto» conclude Nonno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, centrosinistra nel caos per il candidato sindaco. Iossa: «Servono primarie. Pd in condizioni pietose»

Antonio Bassolino che annuncia la sua candidatura a primo cittadino, la rinuncia di Gaetano Manfredi, l’enorme buco del Comune di Napoli esploso dopo l’era...

Napoli, crollo al cimitero di Poggioreale: 200 loculi danneggiati. La Procura sequestra l’area

Per l'assessore Cosenza il crollo si è verificato «durante i lavori della Metropolitana alla galleria sotterranea al cimitero» Un crollo è avvenuto nella notte nel...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook