Campania, Schifone (FdI): «Le bugie e le ‘pezze a colore’ di De Luca»

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca, questa sera, è intervenuto a ‘Che tempo che fa’ e ha provato a giustificare la chiusura delle scuole nella regione nonostante i contagi contenuti negli istituti. Decisione che ha scatenato numerose proteste. «Da Fazio stasera De Luca ha mostrato tutta la debolezza delle sue decisioni ed ha dovuto far ricorso a palesi bugie e ad artificiose statistiche per difendere la sua ordinanza che colpisce ingiustificatamente la scuola e le famiglie, solo per fare il primo della classe» ha commentato l’onorevole Luciano Schifone, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia.

Pubblicità

«Infatti è arrivato a sostenere che non è vero che ha chiuso le scuole ma che ha solo invitato a fare didattica a distanza. Affermazione falsa e ridicola visto che era in trasmissione proprio perché quella decisione, riportata al punto 1.5 della ordinanza 79 del 15 ottobre» ha affermato Schifone.

«Si è poi sgolato a dire che la decisione della chiusura è stata assunta perché indotta da 800 contagi nel mondo della scuola, naturalmente cercando di impressionare l’uditorio, facendo pensare ad un solo giorno, ma questa cifra (che contraddice i dati del ministero) va commisurata ovviamente a tutto il periodo dal 24 settembre al 15 ottobre e ci si rende conto che si tratta di appena 40 contagi al giorno su 1500 scuole, cioè quasi zero e comunque pari ad appena il 6% del totale dei 12.000 contagi dello stesso periodo!» ha sottolineato.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Solo la compiacenza di Fazio e l’assenza di giornalisti veri in studio potevano permettergli lo show cui si è abbandonato. La verità è che la scuola va difesa e mamme, docenti e studenti non si arrenderanno a chi utilizza il potere emergenziale per manie narcisiste» ha concluso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

«Non riusciamo a darci pace, presto emergerà la verità»

Il dolore dei genitori di Cristina Frazzica, la 30enne travolta e uccisa mentre era su un kajak nelle acque di Posillipo Il sostituto procuratore Vincenzo...

Camorra, fermato il figlio di «Sandokan» Emanuele Libero Schiavone

In manette anche un altro elemento di spicco della criminalità organizzata casalese Dopo gli spari nei pressi del municipio di Casal di Principe, in provincia...