Federproprietà Napoli

Pozzuoli, donna travolta e uccisa da un camion dei rifiuti: fermato l’autista

Pubblicità
Pubblicità

Una donna di 72 anni è stata travolta e uccisa da un camion dei rifuti mentre attraversava la strada e il conducente non si è fermato proseguendo la sua corsa. E’ accaduto oggi, intorno alle 8, alla rotonda della Ferrovia Cumana in località Lucrino a Pozzuoli (Napoli).

La donna stava attraversando una strada praticamente deserta a quell’ora, per recarsi a casa di una figlia per accudire i nipotini, come soleva fare quotidianamente. Il mezzo è giunto sulla rotonda travolgendo la 72enne e poi ha proseguito la sua corsa. L’autista è stato identificato e ora si trova in caserma. La sua posizione è al vaglio dei carabinieri d’intesa con l’autorità giudiziaria.

«Esprimo profondo cordoglio a nome mio, dell’Amministrazione e dell’intero Consiglio comunale, al marito e ai figli della signora investita a Lucrino e a tutta la famiglia Cutolo. È straziante quanto avvenuto» ha scritto sui social il sindaco Vincenzo Figliolia. «Le indagini al momento sono ancora in corso, e al termine di queste potremo tutti capire meglio la dinamica. I carabinieri stanno ascoltando una persona in queste ore».

Il primo cittadino ha voluto anche lanciare un appello «se qualcuno ha visto qualcosa, qualche dettaglio, collabori per ricostruire l’accaduto. Prestare soccorso alle persone è un dovere innanzitutto morale».

Pubblicità

«Non ci sono parole che possano giustificare un comportamento simile: chi ha sbagliato, soprattutto se consapevolmente, deve assumersi tutte le proprie responsabilità. Un ringraziamento ai carabinieri di Pozzuoli che stanno lavorando sul caso incessantemente da stamattina presto, senza tralasciare nulla» ha concluso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

M5S, sì al ‘mandato zero’ e alle alleanze con i partiti tradizionali. Meno di 50mila i votanti

E ora è davvero il nuovo partito casta. Un cambiamento che l'ex capo pentastellato politico Luigi Di Maio considera una «nuova era». Gli iscritti...

Conte per durare cancella dal calendario il 20 e 21 settembre. Nemmeno la sconfitta alle regionali spingerà il premier a dimettersi

18, 19…e 22. Per Giuseppe Conte settembre 2020 è soltanto di 28 giorni. Il 20 e 21 non esistono, o meglio il suo piano...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook