Pozzuoli, donna travolta e uccisa da un camion dei rifiuti: fermato l’autista

Una donna di 72 anni è stata travolta e uccisa da un camion dei rifuti mentre attraversava la strada e il conducente non si è fermato proseguendo la sua corsa. E’ accaduto oggi, intorno alle 8, alla rotonda della Ferrovia Cumana in località Lucrino a Pozzuoli (Napoli).

Pubblicità

La donna stava attraversando una strada praticamente deserta a quell’ora, per recarsi a casa di una figlia per accudire i nipotini, come soleva fare quotidianamente. Il mezzo è giunto sulla rotonda travolgendo la 72enne e poi ha proseguito la sua corsa. L’autista è stato identificato e ora si trova in caserma. La sua posizione è al vaglio dei carabinieri d’intesa con l’autorità giudiziaria.

«Esprimo profondo cordoglio a nome mio, dell’Amministrazione e dell’intero Consiglio comunale, al marito e ai figli della signora investita a Lucrino e a tutta la famiglia Cutolo. È straziante quanto avvenuto» ha scritto sui social il sindaco Vincenzo Figliolia. «Le indagini al momento sono ancora in corso, e al termine di queste potremo tutti capire meglio la dinamica. I carabinieri stanno ascoltando una persona in queste ore».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il primo cittadino ha voluto anche lanciare un appello «se qualcuno ha visto qualcosa, qualche dettaglio, collabori per ricostruire l’accaduto. Prestare soccorso alle persone è un dovere innanzitutto morale».

«Non ci sono parole che possano giustificare un comportamento simile: chi ha sbagliato, soprattutto se consapevolmente, deve assumersi tutte le proprie responsabilità. Un ringraziamento ai carabinieri di Pozzuoli che stanno lavorando sul caso incessantemente da stamattina presto, senza tralasciare nulla» ha concluso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Tragedia sfiorata a Napoli, enorme voragine inghiotte 2 auto e un albero

Due persone sono riuscite a mettersi in salvo Tragedia sfiorata all’alba, nel quartiere Vomero di Napoli, dove due auto, una parcheggiata e un’altra in transito,...

Chiara Ferragni, la Procura potrebbe verificare l’autenticità dei follower

Nelle indagini potrebbe essere ascoltato un teste-chiave Un nuovo tema su cui potrebbe focalizzarsi anche l’inchiesta per truffa aggravata a carico di Chiara Ferragni e...