Federproprietà Napoli

Ragazzo ucciso a colpi di pistola durante una lite: 28enne si costituisce

Un giovane di 26 anni, Benedetto Ferrara, è stato ucciso ieri sera a Camporeale, un piccolo centro in provincia di Palermo. L’omicidio, secondo quanto ricostruito, è avvenuto al culmine di una lite. Nella notte si è costituito ai carabinieri Michele Mulè, 28 anni, sospettato di aver esploso i colpi d’arma da fuoco che hanno ammazzato il 26enne. Il giovane avrebbe fatto fuoco con una pistola calibro 38 al culmine di una violenta lite per una donna.

Mulè si è presentato in caserma ai carabinieri della compagnia di Partinico che già lo stavano cercando; è stato fermato con l’accusa di omicidio volontario aggravato dai futili motivi e trasferito nel carcere palermitano di Pagliarelli a disposizione dell’autorità giudiziaria. Michele Mulè ha subito ammesso di aver sparato al rivale in amore dopo una violenta discussione e ha consegnato il revolver con cui ha fatto fuoco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Napoli, via libera alla realizzazione di un cimitero islamico a Santa Maria del Pianto

Un cimitero islamico sorgerà nell'area di Via Santa Maria del Pianto a Napoli. La notizia è stata comunicata dal Vicesindaco con delega ai cimiteri,...

Basteranno don Livio Viola e i parroci di provincia a salvare i fedeli da un ‘regime’ ormai senza fede?

In principio fu il virus. Il Coronavirus che ha paralizzato la Cina, subito dopo l'Italia e poi, nazione dopo nazione, il mondo intero fino...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook