Federproprietà Napoli

Regionali Campania. Caldoro: «Con il piano di De Luca Napoli declassata. Per rilancio piano case periferie»

«De Luca ha sottratto un miliardo e mezzo agli investimenti per Napoli, toglie a Napoli per dare a Salerno. I suoi punti programmatici sono un affronto. Ha declassato Napoli da grande capitale a città di provincia. Piccoli progetti senza alcun respiro». Lo dice Stefano Caldoro, intervenendo a Radio Crc ‘Barba e capelli’.

«Io, da presidente, destinai a Napoli 2 miliardi per progetti di ampio respiro: dal centro storico Unesco, alla metropolitana, dal porto ed il polo fieristico, e naplest e ne prevedo altrettanti per la prossima programmazione. Con questi piccoli interventi De Luca – dice il candidato del centrodestra in Campania – non investirebbe più di 500 milioni, al massimo, lasciando, come sempre, indietro le periferie» sottolinea Caldoro.

«Per Napoli serve anche un grande e innovativo Piano di rigenerazione urbana attraverso il piano casa, che insieme al Superbonus e al Recovery Fund, faccia una grande opera rilancio di tutte le periferie. Così si crea lavoro per migliaia di persone, maggiore valore immobiliare, riduciamo il consumo di suolo e cambiamo il volto di Napoli, attraendo investimenti internazionali. Fa parte del mio piano per creare 100.000 posti di lavoro nei prossimi tre anni» ha concluso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

 

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, la Cisl Fp: «All’ospedale San Leonardo di Castellammare incomprensibile scaricabarile»

«Un ospedale, il San Leonardo, bollato con la gravissima etichetta di 'focolaio' di Coronavirus, vertici dirigenziali che imputano le colpe al personale sanitario, 'reo'...

Bacoli, due donne positive al virus: chiuso istituto scolastico di via Cuma

A Bacoli (in provincia di Napoli) il sindaco Josi Gerardo Della Ragione (nella foto) ha disposto l'immediata chiusura l’istituto 167 sito in via Cuma...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook