Federproprietà Napoli

Napoli, spara ai due figli invalidi durante il sonno e ne uccide uno. Ferito un 51enne

Pubblicità

Uccide un figlio e ferisce l’altro nel sonno. Tragedia familiare a Soccavo, quartiere di Napoli dove questa notte un uomo di 88 anni ha esploso quattro colpi di arma da fuoco contro i suoi due figli, entrambi gravemente invalidi: il più giovane, 47 anni, è morto mentre l’altro figlio, 51 anni, è stato ferito al braccio destro e trasportato all’ospedale Cardarelli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Alla base del gesto, secondo quanto avrebbe raccontato lo stesso 88enne, la sua esasperazione per le condizioni di vita sua e dei suoi figli. Il fatto è avvenuto intorno alle 5 di stamattina, mentre i due figli dell’uomo dormivano. Sul posto sono intervenuti personale del 118 e agenti del Commissariato San Paolo e delle Volanti della Polizia di Stato. Nell’abitazione, in via Nicolò Garzilli a Napoli, gli agenti hanno trovato anche la moglie dell’88enne, e madre del 51enne e del 47enne, che non ha riportato ferite. I due coniugi sono stati portati negli uffici della Polizia di Stato per gli accertamenti del caso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Conte sfida Renzi: va alla conta in Parlamento sperando nei ‘responsabili’

'Alfiere in C4'. Dopo Matteo Renzi, è toccato al premier Giuseppe Conte fare la sua mossa sulla scacchiera della politica. Se l’ex sindaco di...

Fibre ottiche, Urso (FdI): «Grave lascito del governo Conte che rinuncia alla golden power»

«Abbiamo appreso che nel suo ultimo giorno in carica, giovedì scorso, il precedente governo ha deciso di non porre la golden power al passaggio...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook