Federproprietà Napoli

Inchiesta Covid, Caldoro «E’ delitto ed è questione morale prima che giudiziaria»

«La vicenda giudiziaria ha il suo corso, ma per quanto mi riguarda buttare venti milioni di euro per realizzare ospedali chiusi è un vero delitto. I cittadini non vengono curati».  E’ quanto ha risposto il candidato di centrodestra alla Presidenza della Regione Campania Stefano Caldoro ad alcuni cronisti nel corso della sua visita a Vallo della Lucania.

«È una responsabilità morale prima che giudiziaria – continua Caldoro – . In questo periodo sono stati fatti errori gravissimi, si sono sperperati soldi pubblici, oggi abbiamo il Cardarelli e gli ospedali pieni di barelle, liste di attesa che arrivano a sei mesi, cittadini che si devono pagare le cure e tanto altro. Dunque l’unica verità è che sulla sanità la situazione è drammatica. Con De Luca abbiamo fatto enormi passi indietro ed è scandaloso. Adesso abbiamo l’obbligo di recuperare terreno attraverso un lavoro serio e concreto».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Conte trattiene il fiato sullo scostamento di bilancio. Saranno decisivi i senatori a vita?

Il premier Conte incassa il prolungamento dello stato di emergenza al 15 ottobre. Oggi alla Camera Buona la prima. Giuseppe Conte incassa il via libera...

Coronavirus, Aurelio De Laurentiis positivo. La scoperta dopo l’assemblea di Lega

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, è positivo al Covid. A comunicarlo è stata la stessa società con un tweet. «La SSC Napoli -...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook