Coronavirus, nove positivi in provincia di Caserta: 7 in un centro d’accoglienza

Sette stranieri ospiti di una struttura di accoglienza di Villa Literno (Caserta) sono risultati positivi al Coronavirus. I casi sono emersi in seguito a uno screening con test rapidi effettuato su tutti gli ospiti del centro. Secondo l’Asl la situazione sarebbe circoscritta e tutti i positivi sarebbero asintomatici.

Pubblicità

Il vice-sindaco Valerio Di Fraia ha spiegato che «la struttura ospita 50 cittadini extra-comunitari con diritto di asilo politico e si trova in via delle Dune. L’assessore Raffaela Ucciero ha subito predisposto e firmato una ordinanza che obbliga alla quarantena per 15 giorni gli ospiti del centro che in questo momento si trova sotto sorveglianza h24 delle forze dell’ordine e dell’Esercito, e si sta procedendo per gli ulteriori accertamenti sanitari».

Altre due positività al Coronavirus sono state inoltre registrate a Carinola e Piedimonte Matese; in questo caso, a risultare positiva è stata un’anziana ricoverata nel locale ospedale ma per altri motivi; la donna è stata trasferita al Covid Hospital di Maddaloni.

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Si introduce in casa di una 47enne e tenta di stuprarla, la donna scappa e lo fa arrestare

È accaduto a Torre Annunziata, la vittima minacciata con un punteruolo Una donna di 47 anni è stata vittima di un tentativo di stupro nel...

Delitto di Senago, una vicina: «Ho visto la cenere, pensavo a un barbecue»

Le ultime parole di Giulia all'amica: «Mi ha raccontato tutto, delle cose assurde» Le ultime parole di Giulia Tramontano, inviate a un’amica tramite messaggio vocale...