Scuola, bando europeo per 3 milioni di banchi. Azzolina: «Questione trattata con superficialità»

Arcuri
Domenico Arcuri

E’ stato pubblicato il bando europeo per l’acquisto di un massimo di 3 milioni di banchi per consentire la riapertura della scuola a settembre. La gara, indetta dal Commissario per l’emergenza Domencio Arcuri, prevede la fornitura fino a 1,5 milioni di banchi monouso tradizionali e fino a 1,5 milioni di banchi di tipo più innovativo.

Pubblicità

Il bando – pubblicato sul sito del commissario e su quelli dei ministeri della Salute e dell’Istruzione e del Dipartimento della Protezione Civile – contiene i criteri sulla base dei quali le offerte saranno valutate secondo una procedura «concorrenziale, trasparente e accelerata».

Tra i criteri anche il prezzo di acquisto per le due tipologie di banchi. La scadenza per il bando, richiesto dalla ministra Azzolina, è prevista per il 30 di luglio, i contratti dovranno essere firmati entro il 7 agosto e l’azienda che si aggiudicherà la gara dovrà assicurare la consegna dei banchi entro il 31 agosto.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’acquisto di questa tipologia di arredi ha scatenato numerose polemiche in questi giorni. «Penso che sui banchi si stia trattando la questione con molta superficialità» ha detto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

Azzolina Scuola
Lucia Azzolina

«Noi – ha proseguito il ministro – abbiamo fatto delle richieste specifiche alle scuole, ci sono diverse tipologie di banchi, chiaramente dipende dall’età degli studenti. I banchi che avete visto sui giornali sono per gli studenti più grandi e sono già utilizzati in tantissime scuole italiane, quelle più innovative. Sono un investimento».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Istituzioni da riformare. Dopo il covid cambiati i paradigmi della democrazia

Un dpcm può assumere forza di legge, e provocare una sorta di cancellazione della certezza del diritto e di conflittualità permanente Lo stato di crisi...

Uccisa e lasciata in un carrello a 17 anni: perizia psichiatrica per il cingalese

I genitori della ragazza: «Lo vogliono far passare per infermo mentale» Uccisa a 17 anni, chiusa in un sacco e lasciata in un carrello della...