Coronavirus, Sapignoli (Lega): «Pochi i fondi per famiglie indigenti. Napoli rischia di esplodere»

«I fondi destinati alle famiglie meno abbienti di Napoli per contrastare l’emergenza Coronavirus sono esigui e, se non viene posto un rimedio serio da un punto di vista degli aiuti concreti, si rischia di innestare una bomba sociale senza precedenti». «Se a ciò aggiungiamo che i meccanismi di accesso a questi fondi sono ancora confusi davvero il quadro che ne vien fuori è drammatico. Napoli è una polveriera pronta purtroppo ad esplodere». A lanciare l’allarme è Simona Sapignoli, coordinatrice della Lega Napoli.

Pubblicità

«Governo nazionale ed amministrazione locale trovino subito, di concerto, le soluzioni adeguate atte a garantire alle migliaia di nostri concittadini di poter affrontare questa fase drammatica in maniera dignitosa, senza lasciare nessuno indietro. Non è più tempo delle chiacchiere e della confusione».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Napoli, completato lo sbarco dalla Geo Barents: in città 48 migranti

Trasferiti al Residence dell’Ospedale del Mare Concluse le operazioni di sbarco dei migranti giunti al Porto di Napoli sulla nave Ong «Geo Barents». Nella mattinata...

Scacco agli scissionisti del clan Contini, 13 arresti | Video

Sono il gruppo noto come i "suricilli" della Stadera. Per altri 17 disposto il divieto di dimora Scacco ai ‘suricilli’ della Stadera, 13 arresti e...