Accoltellato al torace nel Napoletano: 16enne fermato per tentato omicidio

Il 20enne ancora in prognosi riservata

Accoltellato al torace, 16enne fermato per tentato omicidio di un 20enne. L’episodio è avvenuto a Nola, in provincia di Napoli. I carabinieri della compagnia di Nola, con il coordinamento della Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un 16enne incensurato di Cimitile, gravemente indiziato di tentato omicidio e porto abusivo di armi.

Pubblicità

Le indagini, scaturite a seguito della segnalazione al numero unico di emergenza 112 pervenuta nella serata di domenica, hanno permesso ai carabinieri di individuare il soggetto che aveva accoltellato un 20enne incensurato di Tufino, tuttora in prognosi riservata. Al termine delle formalità di rito il minore è stato associato presso il Centro di Prima Accoglienza di Napoli, in attesa dell’interrogatorio di convalida.

Setaro

Altri servizi

Ischia, dal 20 giugno al via la stagione concertistica

Ai Giardini la Mortella di Ischia da giovedì 20 giugno parte la 17esima stagione concertistica estiva, con sei appuntamenti serali dedicati alle orchestre giovanili. Giovedì...

Rapine alla «point break», chiuso il cerchio: 7 misure cautelari | Video

Scoperto un giro d’affari illegale di oltre 150 mila euro Per i loro colpi usavano armi e moto di grossa cilindrata: ora carabinieri e procura...