Piazza di spaccio al Piano Napoli: in carcere «palo» e «vedette»

Cinque persone arrestate dai carabinieri

I militari della compagnia Carabinieri di Torre Annunziata hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 5 persone. Avrebbero preso parte a una associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

Pubblicità

Leggi anche: Piazza di spaccio al Piano Napoli: armi e stese per il predominio | I NOMI

I fatti sarebbero avvenuti nel rione popolare denominato «Piano Napoli» di Boscoreale. I cinque sono accusati di aver partecipato, a vario titolo, alle varie attività connesse alla gestione della «piazza» di spaccio, provvedendo al rifornimento per i «pusher», alla vendita e cessione al dettaglio delle sostanze, nonché alle funzioni di «palo» e «vedetta» del dispositivo di spaccio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

 

Setaro

Altri servizi

Sequestrata l’isola artificiale dell’ex narcos Raffaele Imperiale

«Taiwan» è stata realizzata grazie al contributo di un archistar L’isola artificiale «Taiwan», situata nel golfo di Dubai, è stata sequestrata dal Tribunale di Napoli....

Hacker, droni e sommergibili: le mafie sempre più agguerrite

Creano banche online per riciclare denaro Utilizzano droni e sommergibili radiocomandati per trafficare in droga e armi, assoldano i migliori hacker del mondo, agiscono con...