Napoli, giovane accoltellato in un tentativo di rapina

Il 29enne colpito più volte. Ferito alla testa, al volto, al torace e all’arto inferiore destro

Accoltellato più volte per una tentata rapina: sarebbe accaduto questo, secondo una prima ricostruzione, ieri sera nel quartiere Pendino di Napoli. Vittima un 29enne incensurato, al momento non in pericolo di vita. Sono stati i carabinieri della compagnia Stella ad intervenire al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini.

Pubblicità

Da una prima sommaria ricostruzione il 29enne, poco prima, prima delle tre della scorsa notte, mentre si trovava in vico Soprammuro sarebbe stato aggredito da uno sconosciuto in un tentativo di rapina. Accoltellata in più parti del corpo (alla testa, al volto, al torace e all’arto inferiore destro) la vittima si sarebbe trascinata fino a vico Molino dove una residente lo avrebbe soccorso e portato in auto all’ospedale.

I carabinieri hanno trovato e sequestrato, in via Soprammuro, un casco da motociclista, un coltello sporco di sangue, dei guanti in lattice e uno scalda collo. I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella in sinergia con la Procura di Napoli sono impegnati nelle indagini per ricostruire l’intera vicenda.

Setaro

Altri servizi

Misteri Partenopei: credenze e leggende di Napoli

Dal «Munaciello» alla «Bella ‘Mbriana» Napoli, la città partenopea, non è solo famosa per la sua pizza, il Vesuvio e il panorama mozzafiato sul Golfo....

Matteo Messina Denaro, il medico: «era molto preoccupato, voleva sapere quanto gli rimaneva»

La deposizione nel processo a Marsala ad Alfonso Tumbarello Matteo Messina Denaro «era molto preoccupato del dopo» e «cercava di sapere con chiarezza quanto tempo...