Operaio 37enne deceduto per un arresto cardiaco nel Napoletano

Era a lavoro in un cantiere

Oggi pomeriggio i carabinieri sono intervenuti a via Nenni a Mugnano di Napoli. In un cantiere stradale, poco prima, verosimilmente per un arresto cardiocircolatorio, era deceduto un operaio 37enne.

Pubblicità

Sul posto sono giunti Asl ufficio prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro, medico legale e pm di turno della procura di Napoli Nord Aversa. Disposto il sequestro della salma, verrà effettuata l’autopsia per risalire all’esatto motivo del decesso. Secondo quanto si apprende la ditta stava effettuando lavori di scavo per la posa di una tubazione e dai primi accertamenti la vittima pare fosse assunta regolarmente.

Setaro

Altri servizi

Abbandona la madre invalida e non autosufficiente per andare in ferie: 84enne morta

Deceduta di stenti dopo alcuni giorni passati da sola in casa Ha abbandonato l’anziana madre, invalida e non autosufficiente, per andare in vacanza in Abruzzo...

Materie prime critiche, Governo punta sull’estrazione e il riciclo: in arrivo decreto

Le «materie prime critiche» individuate dalla Commissione europea sono 30 Il Governo punta sull’estrazione e il riciclo delle materie prime strategiche, quelle che servono per...