Castellammare di Stabia, D’Apuzzo accoglie Abodi: «Con governo sinergia per strutture e giovani»

Il ministro: «Dimostreremo con i fatti il nostro impegno per i territori»

«Per la prima volta vediamo la presenza fisica del governo qui in città e questo significa che va a crearsi la sinergia che può portare crescita e sviluppo. Ho spiegato al ministro Andrea Abodi le esigenze della nostra città, dove abbiamo assoluto bisogno di strutture adeguate. – ha detto Mario D’Apuzzo, candidato sindaco del centrodestra a Castellammare -. Pensiamo a un palazzetto dello sport, ma non solo».

Pubblicità

«Questa città – ha continuato – ha fame di sport. Abbiamo già dato ai natali a grandi atleti, dai fratelli Abbagnale ad Angela Procida, da Ciccio Esposito a Gigio Donnarumma e a Fabio Quagliarella, per citarne alcuni. La Juve Stabia è tornata in serie B e saremo accanto al presidente Langella per raggiungere altri grandi traguardi. Oltre agli atleti anche gli imprenditori dello sport vanno incentivati e supportati dalle istituzioni. La nostra mission è dare ai nostri ragazzi la possibilità di coltivare i loro talenti nel calcio come nelle altre discipline».

Il centro polivalente per lo sport

«Nel programma abbiamo un progetto di potenziamento dello stadio Menti, ma puntiamo anche alla realizzazione di almeno altre due grandi strutture, una nella periferia nord e l’altra nella periferia sud». Ha detto, ancora, D’Apuzzo. C’è già un finanziamento da 1.8 per realizzare un centro polivalente per lo sport di altissimo profilo nel rione CMI, intitolato a Giancarlo Siani.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Dimostreremo con i fatti il nostro impegno per i territori», le parole del Ministro dello Sport, Andrea Abodi, oggi al mio fianco per evidenziare una volta di più il comune interesse per il rilancio dei quartieri attraverso la realizzazione di centri sportivi. «Un grande luogo di aggregazione per questo quartiere che da decenni attende un’autentica svolta».

«Il progetto è pronto, – ha aggiunto D’Apuzzo – i fondi ci sono e sono stati intercettati dall’amministrazione di centrodestra. Appena insediati, procederemo immediatamente con il completamento ed entro 6 mesi completeremo i lavori e potremo finalmente dotare il CMI di un gioiellino per praticare sport. Castellammare ha bisogno di luoghi dove fare sport, di luoghi che valorizzano i quartieri. Per il CMI un segnale forte di rilancio, con il Ministro e la filiera istituzionale di governo al nostro fianco».

E di sport come strumento di inclusione ha parlato la campionessa mondiale paralímpica di nuoto, Angela Procida, capolista di Forza Italia. «Dobbiamo aiutare i ragazzi a realizzare i propri sogni e lo sport aiuta ad avere un obiettivo nella vita. Ha detto .- Ci sono tanti ragazzi che hanno bisogno di coltivare sogni e, attraverso lo sport, possiamo porre tanti giovani in condizione di costruire il proprio futuro».

Setaro

Altri servizi

Nelle prossime 36 ore aumento delle temperature: fino a 5-6 gradi in più

Dal weekend il caldo potrebbe attenuarsi Temperature in ulteriore aumento, 5-6°C in più, nelle prossime 36 ore: arriva il picco dell’anticiclone africano che porta anche...

Svimez: «Nel 2023 il Pil al Sud cresciuto più che al Nord»

Nelle regioni meridionali la crescita è stata superiore a quella delle altre macro-aree Non accadeva dal 2015: il Pil è cresciuto al Sud nel 2023...