Maxi blitz contro la ‘ndrangheta: 142 indagati in tutta Italia

L’operazione è in via di evoluzione

Nelle prime ore di questa mattina, a Cosenza e in altri centri del territorio nazionale, i carabinieri del Comando provinciale di Cosenza, la Polizia di Stato, attraverso il personale delle squadre mobili di Cosenza e Catanzaro, della Sisco di Catanzaro e dello Sco, i finanzieri del Nucleo polizia economico-finanziaria di Cosenza, con il Gico del Nucleo polizia economico-finanziaria di Catanzaro e lo Scico di Roma, con il coordinamento della procura della Repubblica – Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, hanno dato esecuzione all’ordinanza cautelare, emessa dal gip presso il Tribunale di Catanzaro, nei confronti di 137 indagati.

Pubblicità

Gli indagati sono accusati dei reati, a vario titolo, di associazione di tipo ‘ndranghetistico, associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, aggravato dalle modalità e finalità mafiose, nonché in ordine ad altri numerosi delitti, anche aggravati dalle modalità e finalità mafiose.

A quanto si apprende l’operazione è in via di evoluzione e complessivamente nell’indagine sono 142 gli indagati. Le cosche coinvolte nell’operazione sono il cosiddetto «clan degli italiani», composto dai gruppi Ruà, Patitucci e Lanzino, e la cosca degli Abbruzzese, soprannominati «Banana».

Setaro

Altri servizi

Spaccio di cocaina, le dosi nascoste in bocca

Il 31enne bloccato dalla polizia alle Case Nuove, sequestrati 11 involucri di stupefacente Sorpreso a spacciare cocaina in strada e arrestato in flagrante. Gli agenti...

Torre Annunziata, Cuccurullo: «Promuoviamo campagna di contenuti, no al gossip e fake news»

Il candidato sindaco del Centrosinistra: «Nessuna stretta di mano col passato» «La rigenerazione politica a Torre Annunziata è iniziata quando ho presentato la mia candidatura...