Sigarette di contrabbando in un carico di mais e grano: 4 arresti | Video

In manette anche il capitano della nave

È in una nave cargo turca, ma battente bandiera panamense, che i carabinieri della sezione operativa e radiomobile di Castellammare di Stabia, nel Napoletano, hanno trovato migliaia di pacchetti di sigarette di contrabbando.

Pubblicità

Il cargo arrivava dall’Ucraina con un carico di mais e grano ed è attraccato nel porto di Torre Annunziata. Nella stiva anche merce illegale, circa 7.000 pacchetti di sigarette di fabbricazione serba ma prive dei sigilli dei Monopoli, destinate verosimilmente al mercato nero napoletano.

In manette il comandante della nave, un uomo di 39 anni, siriano di Tartus, e 3 uomini di Torre Annunziata di 68, 57 e 58 anni. Questi ultimi avevano appena prelevato 500 stecche del carico (5.000 pacchetti) e li avevano nascosti in un’auto. Tutti devono rispondere di contrabbando di tabacchi esteri.

Setaro

Altri servizi

A Napoli ancora movida violenta, rissa tra ragazzi: 5 feriti

Tra loro anche un giovane che voleva sedare la lite Rissa e accoltellati in un locale nel centro di Napoli: 5 giovani feriti, tra questi...

Spaccio di stupefacenti con l’aiuto di minorenni: 27enne arrestato

Sigilli a oltre 500 dosi tra hashish e marijuana Spaccio di stupefacenti con l’aiuto di pusher minorenni, ordinanza nei confronti di Alessandro Piscopo, 27enne di...