Precipita da 3 metri d’altezza in un cantiere: 35enne deceduto nel Napoletano

È accaduto durante alcuni lavori di ristrutturazione

Precipitato da un’altezza di tre metri, 35enne senza scampo nel Napoletano. Questa mattina l’uomo è stato portato, già privo di vita, al pronto soccorso di Villa dei Fiori. Sul posto sono giunti i carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli.

Pubblicità

Secondo una prima ricostruzione, ancora al vaglio degli investigatori, l’uomo sarebbe precipitato da circa tre metri di altezza durante alcuni lavori di ristrutturazione in via San Marco ad Afragola (e non a Casalnuovo come indicato erroneamente in principio, ndr). I militari stanno effettuando le indagini per ricostruire la dinamica della morte.

Setaro

Altri servizi

La premier Giorgia Meloni sicura: «A giugno un’altra Unione Europea»

Per il presidente del Consiglio «Draghi per ora è filosofia» Il discorso di La Hulpe, pronunciato dall’ex presidente della Bce Mario Draghi martedì scorso, ha...

Buone pratiche di governo del territorio, Asi e UNICRI sottoscrivono l’intesa

Alla presenza del Vice Ministro Edmondo Cirielli Asi Caserta e l’Istituto Interregionale delle Nazioni Unite per la Ricerca sul Crimine e la Giustizia (UNICRI) collaboreranno...