Cultura, al MiC il convegno «La galassia della creatività digitale»

Mercoledì prossimo alle ore 10.00

Mercoledì 21 febbraio 2024 (ore 10.00), a Roma, al Ministero della Cultura (Sala Spadolini – via del Collegio Romano, 27), si svolgerà il convegno «La galassia della creatività digitale». Ad aprire i lavori, con i saluti istituzionali, sarà Gianmarco Mazzi, Sottosegretario alla Cultura. Introdurrà Salvatore Sica, presidente Comitato ministeriale permanente per il Diritto d’autore e professore ordinario di Diritto Privato – Università di Salerno.

Pubblicità

Interverranno: Giorgio Assumma, direttore della rivista «Il Diritto di Autore» ed ex Presidente SIAE; Francesca Mortari, direttore Sud Europa YouTube; Rick DuFer, creatore del podcast filosofico «Daily Cogito» e fondatore Cogito Studios; Alessandro Beloli, Geopop; Lucrezia Oddone, Learn Italian with Lucrezia; Andrea Maldarelli, Grow up network; Laura Corbetta, presidente Osservatorio Branded Entertainment (OBE); Sara Zanotelli, presidente Associazione Italiana Content & Digital Creators (AICDC); Francesco Facchinetti, direttore creativo & cofondatore Newco Management SRL.

E ancora: Alberto Gambino, Università Europea Roma; Giorgio Giannone Codiglione, Università di Salerno; Paolo Marzano, Università LUISS; Fabrizio Angelini, amministratore delegato SenseMakers; Diego Ciulli, direttore agli Affari Governativi e alle Politiche Pubbliche Google Italia; Matteo Fedeli, direttore Generale SIAE; Francesco Rutelli, presidente Associazione Nazionale Industria Cinematografiche Audiovisive e Digitali (ANICA); Enzo Mazza, amministratore delegato Federazione Industria Musicale Italia (FIMI). Concluderà Gennaro Sangiuliano, Ministro della Cultura.

Setaro

Altri servizi

Incidente stradale a Napoli, scontro auto-scooter: ragazza in gravi condizioni

Portata all'Ospedale del Mare Una 23enne è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto a Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, sul...

La scoperta: i papiri di Ercolano rivelano gli ultimi istanti di vita di Platone

Individuato anche il luogo di sepoltura del filosofo Le dolci note di un flauto suonate da una donna originaria della Tracia avrebbero dovuto rendere più...