Rider consegna una pizza in caserma fumando uno spinello: multa e patente ritirata

I militari, liberi dal servizio, dopo aver pagato il cibo hanno multato il 22enne

Ha consegnato la pizza in caserma, ma i carabinieri si sono subito accorti che stava fumando uno spinello. Un rider napoletano è stato multato, segnalato alla Prefettura di Napoli come assuntore di stupefacenti e gli è stata ritirata la patente, ieri sera, al termine di una insolita consegna avvenuta nel quartiere Pianura. Alcuni militari liberi dal servizio, tutti residenti nello stabile della Stazione, avevano deciso di ordinare una pizza.

Pubblicità

Puntuale la consegna, altrettanto la contestazione applicata al rider che l’aveva portata. Il giovane in scooter, 22 anni compiuti, si è presentato fumando un vistoso spinello confezionato con marijuana. I militari, dopo aver pagato le pizze, hanno sanzionato il 22enne per possesso di droga e gli hanno ritirato la patente. Così, è tornato in pizzeria a piedi

Setaro

Altri servizi

Napoli-Genoa, ancora una delusione: è solo 1-1

Ngonge salva la squadra dalla figuraccia Il Napoli gioca con la convinzione e la rabbia che il momento richiederebbero soltanto nei minuti finali quando, trovandosi...

La madre lo accoltella, lui finge una rapina: 23enne denunciato

Una storia inventata per coprire la mamma Aveva raccontato ai carabinieri di essere stato vittima di una rapina. Secondo il suo racconto qualcuno lo aveva...