Napoli, agguato a Fuorigrotta: 60enne gambizzato in un parcheggio

Colpito da quattro proiettili

Agguato nel pomeriggio di oggi, gambizzato un 60enne. La sparatoria è avvenuta nel parcheggio tra via Rossetti e via Mercantini a Fuorigrotta, quartiere nella periferia ovest di Napoli. L’uomo è stato raggiunto da quattro proiettili che lo hanno ferito ad entrambe le gambe. Medicato all’ospedale San Paolo di Napoli, il 60enne è stato dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Pubblicità

Sul posto sono giunti i poliziotti del commissariato San Paolo e della Squadra Mobile di Napoli, che hanno ascoltato la vittima. Stando a quanto si apprende, il 60enne ha spiegato di non conoscere la persona che gli si è avvicinata per sparagli contro. Le indagini della Squadra Mobile procedono a 360 gradi. Non è escluso che possa trattarsi di un agguato di camorra, ma al momento gli investigatori non escludono altre ipotesi legate alla vita privata del 60enne.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Omicidio-suicidio ad Avellino: rapporti tesi tra padre e figlia

I corpi ritrovati all'esterno della casa. La madre era all'interno I due corpi senza vita sono stati trovati sotto un pergolato all’esterno della casa di...

Gogna online e minacce nella vita reale: tiktoker denunciato per atti persecutori

L'incubo di un 16enne cominciato per un videogame Un 16enne subisce una gogna online e poi nella vita reale, denunciato tiktoker napoletano. Videogame e social...