Taxi, Iannone (FdI): «Anche a Napoli si faccia bando per nuove licenze»

Il senatore: le gravi carenze di questo servizio rendono necessario un rapido intervento e le nuove norme lo consentono

«Auspichiamo che la scelta del Sindaco Sala di indire un bando straordinario per 450 nuove licenze taxi nel Comune di Milano, introducendo le semplificazioni introdotte nel dl Asset, con una norma espressamente voluta dal Ministro Urso, venga presto emulato anche dal Comune di Napoli, come già più volte sollecitato. Le gravi carenze di questo servizio nelle grandi città, infatti, rendono necessario un rapido intervento da parte dei Comuni e il nuovo impianto normativo introdotto lo rende possibile». Lo dichiara il senatore Antonio Iannone, commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Famiglia aggredita sulla Domiziana, 3 fermati

Oltre all’agente municipale, assaliti anche la moglie e i figli minorenni che erano in auto con lui Dalle denunce ai fermi. Nell’ambito di indagini dirette...

Sigarette di contrabbando in un carico di mais e grano: 4 arresti | Video

In manette anche il capitano della nave È in una nave cargo turca, ma battente bandiera panamense, che i carabinieri della sezione operativa e radiomobile...