Provano a rubare in casa di due carabinieri: topo d’appartamento in manette

Le indagini proseguono nella ricerca di due malviventi che sono riusciti a fuggire

Sono andati a rubare nella casa sbagliata tre topi di appartamento che, di notte, ad Arzano, sono stati sorpresi dal proprietario, un brigadiere dell’Arma in pensione, e dal figlio, anch’egli carabiniere, che stavano rincasando. Ne è nata una colluttazione ed uno dei tre ladri è stato bloccato.

Pubblicità

Nel frattempo sono intervenuti i militari della sezione radiomobile della compagnia di Casoria che hanno arrestato l’uomo, un 52enne napoletano, noto alle forze dell’ordine. Le indagini proseguono nella ricerca dei due che sono riusciti a fuggire portando con se alcuni gioielli e contanti. L’arrestato è in attesa di giudizio.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Muore dopo un intervento per perdere peso: 3 medici indagati

L'uomo aveva solo 38 anni Si sottopone ad un intervento chirurgico di routine per perdere peso ma qualcosa va storto, i medici lo riportano in...

Treno del Ricordo, Sangiuliano: «Restituisce finalmente visibilità alla tragedia delle foibe»

Il ministro: «Per decenni è stata una pagina di storia strappata» «Il viaggio di questo treno è un bellissimo progetto che sta unendo l’Italia nel...