Turista investita e uccisa nel Casertano: 68enne indagato per omicidio stradale

La donna orginaria della provincia di Milano

Tragedia della strada a Sessa Aurunca, nel Casertano, dove una turista di 43 anni, residente a Peschiera Borromeo, in provincia di Milano, è stata investita e uccisa da un’auto il cui conducente, un uomo di 68 anni di Pomigliano d’Arco (Napoli), si è fermato e sotto choc ha chiamato i carabinieri.

Pubblicità

«Non l’ho vista affatto», ha detto ai militari della Compagnia di Sessa Aurunca. La donna, è emerso, stava attraversando la statale Domiziana, in un punto senza illuminazione pubblica, quando è stata centrata dalla vettura del 68enne, ed è morta quasi sul colpo. La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo per omicidio stradale e il conducente di 68 anni è stato iscritto nel registro degli indagati.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Federico II, domani i vincitori del bando ‘Licterae Generales’ indetto dai Lions

Appuntamento al Circolo del Tennis di Napoli. Premio elevato a 2000 euro Martedì 18 giugno 2024 alle ore 18, al Circolo del Tennis di Napoli,...

Grave incidente stradale a Villaricca: un morto e due feriti

Nella tarda serata di ieri lo scontro tra uno scooter e una moto Un incidente stradale a Villaricca, nel Napoletano, ha provocato un morto e...