Napoli, nel mese di agosto il Cristo Velato visitabile tutti i giorni

La Cappella Sansevero è tra i vincitori del premio Travellers’ Choice Best of the Best 2023

Il Museo Cappella Sansevero, gioiello barocco nel cuore del centro antico di Napoli, nel mese di agosto resterà aperto al pubblico 7 giorni su 7, dal 1° al 31 agosto. Lo annuncia Maria Alessandra Masucci, presidente del Museo che custodisce il Cristo Velato. La decisione è stata presa «per venire incontro alle numerose richieste dei visitatori e sempre nell’ottica di migliorare il servizio offerto».

Pubblicità

La Cappella Sansevero è inoltre tra i vincitori del premio Travellers’ Choice Best of the Best 2023, il più importante riconoscimento di Tripadvisor che ogni anno premia le attrazioni preferite dai viaggiatori in tutto il mondo. Il premio viene conferito alle esperienze e alle attrazioni con un elevato numero di recensioni e opinioni eccellenti della community di Tripadvisor, raccolte in un periodo di 12 mesi nell’anno precedente.

Nella classifica delle attrazioni italiane a cui è stato assegnato questo riconoscimento, il Museo Cappella Sansevero si è posizionato al sesto posto. Un altro importante riconoscimento è arrivato alla direzione del museo nelle ultime settimane: la Menzione Speciale al Premio «Gianluca Spina» 2023 promosso dall’Osservatorio Innovazione Digitale nei beni e attività culturali e dalla Fondazione Gianluca Spina.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La Cappella Sansevero, che si era candidata per la categoria “Innovazione” con il progetto “Il nuovo servizio di ticketing e la gestione dei flussi del Museo Cappella Sansevero”, ha ricevuto la menzione speciale per aver realizzato un servizio di ticketing e gestione dei flussi fortemente centrato sull’analisi dei dati.

Obiettivo: andare incontro alle richieste dei visitatori

Questa strategia ha favorito la riduzione della stagionalità degli ingressi, grazie all’introduzione dell’obbligo di prenotazione online anticipata e una gestione più fluida delle disponibilità di accesso residue. «Dedichiamo questi riconoscimenti innanzitutto al nostro personale che si impegna ogni giorno a mantenere alta la qualità di visita alla Cappella Sansevero, ma anche al nostro pubblico di visitatori ai quali desideriamo garantire un’esperienza unica», afferma Maria Alessandra Masucci.

«Il costante lavoro e l’investimento in tecnologie e soluzioni innovative per la nuova piattaforma di ticketing oggi ci rende molto orgogliosi. I riconoscimenti ricevuti – prosegue – confermano ancora una volta l’impegno del Museo nel rendere accessibile al meglio le bellezze che custodisce. Da alcuni anni, al fine di tutelare il nostro patrimonio artistico e di garantire una visita di qualità, abbiamo liberamente scelto di limitare la capienza e, di conseguenza, il numero di ingressi giornalieri. Siamo quindi molto felici di annunciare l’apertura ad agosto sette giorni su sette con l’obiettivo di andare incontro alle richieste dei visitatori augurandoci di accoglierli al meglio».

Setaro

Altri servizi

Ladro di auto ad appena 15 anni: arrestato nel Napoletano

Fermato insieme a un 18enne. In fuga un complice Ladro di auto a 15 anni con un complice che ne ha poco di più, 18,...

Torre Annunziata prova a ridarsi un’amministrazione vera

Dopo due anni di commissariamento, checché ne dicano i "commissari" la realtà cittadina appare ulteriormente peggiorata A due anni dallo scioglimento del Consiglio comunale (22...