Operazione “Mare Sicuro”: cancelli abbattuti sul litorale di Arco Felice

Cancelli abbattuti e sequestrati sul litorale di Arco Felice

L’operazione “Mare Sicuro” ha preso il via stamattina e proseguirà nei prossimi giorni a Lucrino e Licola con un’iniziativa di concerto tra l’Amministrazione Comunale e l’Ufficio Circondariale Marittimo.

Pubblicità

L’intervento, sottolinea una nota, “è stato fortemente voluto dalla giunta Manzoni, che l’8 giugno scorso, con la delibera numero 93, proposta dall’assessore al governo del territorio Giacomo Bandiera e votata all’unanimità da tutti i componenti l’Esecutivo, ha stabilito di eliminare “cancelli, sbarramenti, paletti, recinzioni e qualsiasi altro ostacolo al libero accesso alle spiagge e alla libera veduta del mare” sulle aree demaniali marittime, istituendo anche un apposito servizio di polizia locale adibito a questo specifico compito”.

Nel corso degli interventi effettuati stamane sui primi due stabilimenti balneari, sono scattate anche denunce penali per chi si è rifiutato di ottemperare all’immediato ripristino dello stato dei luoghi.

Pubblicità Federproprietà Napoli

“Dopo decenni di chiacchiere stiamo finalmente restituendo la linea di costa ai puteolani. La prima estate del mio mandato da sindaco sarà segnata da questo traguardo che abbiamo voluto fin dal primo giorno. Il mare dovrà essere finalmente di tutti”, ha dichiarato il sindaco Manzoni.

Setaro

Altri servizi

Maxi frode fiscale con società cartiera: 50 persone indagate

Fatture per operazioni inesistenti per circa 62.000.000 La Guardia di Finanza e della Polizia di Stato hanno eseguito - su disposizione della Procura Reggio Emilia...

Ucciso perché avrebbe disturbato i clienti: arrestato imprenditore e un suo collaboratore

Il 35enne trovato senza vita nel Salernitano Svolta nelle indagini per l’omicidio di Mario Carotenuto, il 35enne che domenica mattina è stato trovato senza vita...