Berlusconi, Patriarca (Fi): leader che ha migliorato democrazia italiana

La deputata azzurra: suoi insegnamenti resteranno come nostra guida

«Oggi diciamo addio a un gigante dell’Italia contemporanea. Silvio Berlusconi è stato non solo un grande leader politico, ma un imprenditore illuminato e un uomo di straordinaria abilità in tutti i campi in cui si è cimentato. Il nostro Paese gli deve molto e saprà ricordare come merita un uomo della sua grandezza». A dirlo è Annarita Patriarca, deputata di Forza Italia.

Pubblicità

«Berlusconi lascia una eredità politica importantissima che non andrà dispersa, – aggiunge la Patriarca –; una eredità fondata sulla visione moderata, riformista e liberale dell’agire politico. Una intera generazione politica è cresciuta avendolo come modello. È stato un leader in profonda connessione con il suo popolo e con una visione lucida e chiara delle potenzialità e delle criticità del nostro Paese».

«La scomparsa di Silvio Berlusconi è una perdita per tutta ľItalia, e non solo per il centrodestra che proprio lui ebbe la geniale intuizione di creare, trent’anni or sono, contribuendo a rendere più matura e completa la nostra democrazia. Resteranno gli insegnamenti e i suoi esempi, guida imprescindibile per quanti lo hanno seguito durante questa incredibile e irripetibile avventura politica, svolta solo ed esclusivamente per il bene dell’Italia», ha concluso.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Lo «strano» accordo nato in cella tra i Giuliano e i Rinaldi

Il racconto del pentito Alfonso Mazzarella: ero detenuto con un rampollo di Forcella che mi disse che frequentava casa del boss Ciro «Mauè» «Sono il...

Lasciata morire a Ischia, la sorella: «Minacciata con un coltello, non voleva si curasse»

L'indagato le disse: «Tu devi morire, perché la controlli sempre?» Nuovi e drammatici particolari emergono sulla storia di Marta Maria Ohryzko, la donna ucraina che...