Napoli, estorsione a commercianti: 7 fermi

Le richieste estorsive a un negozio di abbigliamento della zona di Chiaiano

I poliziotti della squadra mobile di Napoli e del commissariato di Scampia hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, nei confronti di sette uomini, tutti ritenuti gravemente indiziati di estorsione e tentata estorsione ai danni di un’attività commerciale.

Pubblicità

L’indagine, coordinata dalla Dda, ha consentito di accertare le richieste estorsive ai titolari di un negozio di abbigliamento della zona di Chiaiano, dallo scorso settembre ad oggi. In particolare, le condotte estorsive sarebbero consistite nell’impossessarsi di merce senza il pagamento di corrispettivo in denaro, in continue richieste di aperture di credito e nell’imposizione dei gadget natalizi e in ultimo nella richiesta di pagamento della quota di 1.500 euro quale corrispettivo delle tre rate annuali (Natale, Pasqua e ferragosto) dovute ai clan.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Tragedia nel Napoletano, bimbo di 4 anni muore dopo un malore

Inutile la corsa all'ospedale di Giugliano Una tragica vicenda ha scosso la cittadinanza di Mugnano di Napoli, questo pomeriggio. Un bimbo di soli 4 anni...

Tragedia sui binari: una persona investita e uccisa da un Frecciarossa

I treni alta velocità e metropolitani hanno subito cancellazioni e limitazioni Un treno Frecciarossa in transito nella stazione ferroviaria di Portici-Ercolano ha investito stamani una...