Napoli, Maresca: «I costi del biodigestore di Ponticelli sono lievitati, vicenda gestita malissimo»

Il consigliere comunale: «Il caro prezzi delle materie prime non giustifica in alcun modo questo aumento spropositato»

«Cattive notizie dal Consiglio comunale. I costi del biodigestore di Ponticelli sono lievitati di 11milioni di euro, cioè di oltre il 40%. Il caro prezzi delle materie prime non giustifica in alcun modo questo aumento spropositato». Lo dice in una nota Catello Maresca, consigliere comunale di opposizione, intervenuto nel corso della seduta odierna del Consiglio in via Verdi.

Pubblicità

«Delle due l’una o era assolutamente sbagliata la valutazione della prima base d’asta, non a caso andata deserta; o ora si sta aumentando a dismisura l’offerta nella speranza di avere ditte che possano ritenere vantaggioso il lavoro. In entrambi i casi siamo di fronte ad una vicenda gestita malissimo. Ed è solo l’inizio. Nel frattempo la città è una pattumiera a cielo aperto, con i servizi minimi essenziali che non sono garantiti neanche in questi giorni di festa», conclude Maresca.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Chico Forti atterrato a Roma: «Voglio riabbracciare mia madre»

L'uomo è stato portato a Rebibbia Una volta toccato il suolo italiano le prime parole di Chico Forti sono state per lei: «Non vedo l’ora...

Spaccio di stupefacenti con l’aiuto di minorenni: 27enne arrestato

Sigilli a oltre 500 dosi tra hashish e marijuana Spaccio di stupefacenti con l’aiuto di pusher minorenni, ordinanza nei confronti di Alessandro Piscopo, 27enne di...