Il Senato approva la Manovra: 109 sì alla fiducia posta dal governo

Giorgetti: «Scritta in tempi record e in una situazione di contesto eccezionale non positivo»

Con 109 sì, 76 no e un’astensione l’aula del Senato ha votato a favore della fiducia posta dal governo sulla legge di bilancio, approvandola così definitivamente.

Pubblicità

«Sono soddisfatto di questa prima Manovra economica. La considero una missione compiuta. Scritta in tempi record e in una situazione di contesto eccezionale non positivo, il bilancio che abbiamo presentato rispetta gli impegni presi con gli elettori e ha maturato prima la fiducia dei mercati e delle istituzioni europee e ora ancora più importante, quella del Parlamento. Prudenza, coerenza e responsabilità costruiscono fiducia. Avanti così» afferma in una nota il ministro dell’economia Giancarlo Giorgetti sulla Manovra approvata definitivamente al Senato.

«Ringrazio tutte le persone che mi hanno supportato – prosegue Giorgetti – in questo breve e intenso percorso: credo che gli effetti di questa Manovra si vedranno nel tempo. È un testo coraggioso con uno sguardo al futuro e alla costruzione di un nuovo assetto sociale che privilegia e tutela i figli e le nuove generazioni senza trascurare la stabilità dei conti pubblici».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Calandrini: «Esercizio provvisorio evitato e risorse per oltre 30 miliardi»

«Questa manovra è un successo della maggioranza: esercizio provvisorio evitato e risorse per oltre 30 miliardi per avviare il cambiamento della nazione. Il tutto con il parere favorevole ricevuto dall’Europa. Una vittoria a tutto campo a fronte di un’opposizione che ha sbandierato il contrario, smentita pero’ dai fatti». Lo dice il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini, presidente della V Commissione Bilancio.

«Oggi inizia un percorso che ha per orizzonte i 5 anni di legislatura: continueremo a intervenire su pensioni, cuneo fiscale, rapporto tra cittadini e fisco. Cambieremo l’Italia profondamente perche’ su questo ci siamo impegnati con gli italiani. Facciamo sul serio e questa manovra ne e’ la prova. Un grazie a tutti i componenti della V commissione che presiedo, che hanno lavorato garantendo anche il confronto entro i tempi strettissimi che avevamo a disposizione», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Danno erariale in Regione Campania: le singole contestazioni

Le "accuse" ai 17 dirigenti ed ex dirigenti Il totale del danno contestato dalla Procura generale della Corte dei conti della Campania e dal Nucleo...

Ischia, dal 20 giugno al via la stagione concertistica

Ai Giardini la Mortella di Ischia da giovedì 20 giugno parte la 17esima stagione concertistica estiva, con sei appuntamenti serali dedicati alle orchestre giovanili. Giovedì...