Urso: «Futuro Ue in Africa, Italia può svolgere ruolo decisivo»

Il ministro: «In un’ottica di partnership possiamo salvare le democrazie occidentali e il nostro benessere»

Per affrontare la nuova situazione internazionale post pandemia e guerra in Ucraina e per rispondere alla sfida della supremazia statunitense sul commercio internazionale «dobbiamo trainare l’Europa nel ponte con l’Africa» perché «è in Africa che si scommette il futuro dell’occidente, visto che che è l’unico continente che non ha un impero e cresce in popolazione ed è l’unico che dispone delle risorse che servono a noi». E’ quanto ha detto il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso alla conferenza degli ambasciatori precisando che l’Italia può svolgere un «ruolo decisivo».

Pubblicità

In questa ottica, ha sottolineato il ministro, «il piano Enrico Mattei di Giorgia Meloni è un piano win win». Secondo Urso, «in un’ottica di partnership con l’Africa possiamo salvare le democrazie occidentali e il nostro benessere».

A suo parere inoltre, «gli altri due continenti su cui dobbiamo guardare e possiamo farlo sono l’America latina, che va liberata dalla sudditanza per interesse al continente cinese e il Sud Est asiativo: quei due sbocchi sono due bracci su cui puntare con le nostre imprese. Poi bobbiamo ingaggiare anche la Turchia, e le nostre imprese lo hanno sempre fatto».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Urso ha precisato che «nella proiezione globale verso Africa, Sudest asiatico a e America lativa c’è il ruolo che l’Italia puo svolgere che è decisivo per l’Europa perché chiuso come adesso il fronte orientale, all’Europa non resta che il fronte meridionale presidiato per condizioni geografiche, culturali, storiche, tecnologiche, scientifiche e economiche dall’Italia. Se sappiamo farlo secondo la visione nazionale ritroveremo il ruolo che ci spetta nella storia nel cuore dell’Europa e dell’occidente» ha concluso.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Lite tra pizzaioli sfocia nel sangue: fermato 49enne

Dopo aver ferito a coltellate il collaboratore, lo ha soccorso e lo ha trasportato in ospedale Prima ha accoltellato il collega al fianco, poi lo...

Torre Annunziata, Renzi a sostegno di Alfano: «Città potenzialmente straordinaria»

Il candidato sindaco: «La cosa più importante è il lavoro, che dà dignita all’uomo» Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, in queste ore è...