Inchiesta Qatar, il Partito Democratico sospende Andrea Cozzolino

L’europarlamentare sospeso da albo iscritti ed elettori

Si è riunita oggi, in via telematica, la commissione nazionale di garanzia del Partito Democratico. I componenti hanno deliberato di sospendere cautelativamente Andrea Cozzolino dall’albo degli iscritti e degli elettori del Pd, nonché da tutti gli organismi del partito di cui dovesse eventualmente essere parte. E ciò fino alla chiusura delle indagini in corso da parte della Magistratura relative allo scandalo «Qatargate». Lo comunica il Pd.

Pubblicità

«Il provvedimento che applica le norme dello statuto del Pd, del codice etico e del regolamento delle commissioni di garanzie, e che mira a tutelare l’immagine del Partito Democratico e a consentire all’onorevole Cozzolino (già comunque autosospesosi dal Gruppo S&D del Parlamento Europeo) la più ampia difesa delle proprie posizioni – è immediatamente esecutivo», spiega il partito.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Eav, due linee della Circumvesuviana sospese nel fine settimana

Per lavori di miglioramento funzionale Lavori di miglioramento funzionale: sospese nel fine settimana due linee della Circumvesuviana. Ad annunciarlo è l’Ente Autonomo Volturno che fa...

Rissa al bar per un accendino: un arresto e 4 denunce a Ischia

Uno di loro ha solo 16 anni Un accendino per ‘accendere’ una rissa. Accade a a Ischia, dove un gioco malizioso infiamma gli animi in...