Cerreto (FdI): «Imprese agroalimentari e lavoro agricolo hanno bisogno di certezze»

Il deputato: «Fondamentale il decreto sulla condizionalità sociale contro il caporalato»

«Oggi le imprese del campo agroalimentare rappresentano un’autentica eccellenza a livello mondiale, costituiscono la spina dorsale di quello che è un autentico patrimonio nazionale. E le stesse vanno rafforzate anche attraverso lo strumento delle politiche attive da attuare partendo da un costante confronto con governo, regioni e corpi intermedi». Così Marco Cerreto capogruppo di FDI in commissione agricoltura durante il suo intervento alla Camera di Commercio di Napoli ad un convegno su Agroalimentare e Manifatturiero

Pubblicità

«Non va dimenticato – ha spiegato – che se possiamo vantare un primato mondiale è anche grazie a quei lavoratori che in quelle imprese hanno creduto attivandosi in proprio o ci lavorano e che devono essere messi in condizione di avere azioni contrattuali dignitose a garanzia della tutela dei diritti. In tal senso diventa fondamentale il decreto sulla condizionalità sociale contro il caporalato firmato dal ministro Lollobrigida».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Napoli, pugnalato alla schiena nella notte: è in pericolo di vita

Trasportato all’Ospedale del Mare: non si conosce l’identità perché non ha documenti Straniero, senza documenti e ferito a coltellate. È accaduto nella notte nella zona...

Fratelli d’Italia ha fatto da apripista e ora tutta l’Europa si sposta a destra

Macron crolla e scioglie il Parlamento transalpino, Scholz traballa, tiene la von der Leyen e cresce la Schlein, ma per riuscirci si mangia Conte «Le...