Ragazzino investito e ucciso dal tram mentre si reca a scuola

La tragedia in via Tito Livio a Milano

Un ragazzino è morto dopo essere stato investito da un tram a Milano. L’incidente è avvenuto poco prima delle 8.10 in via Tito Livio. Da una prima ricostruzione sembra che il quattordicenne fosse in bicicletta quando è stato colpito sui binari dal mezzo ed è rimasto incastrato. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e personale del 118.

Pubblicità

Il giovane è stato estratto ma per lui non c’era più nulla da fare. Sembra che il 14enne fosse diretto a scuola e stesse attraversando i binari con la bici, proprio mentre sopraggiungeva il tram e che l’autista l’abbia visto ma non sia riuscito a frenare in tempo per evitare l’impatto. Il conducente, sotto shock, è stato preso in carico dai soccorritori del 118. I rilievi e gli accertamenti sono affidati alla polizia locale. L’Atm, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico a Milano, ha espresso il cordoglio alla famiglia.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Stesa all’alba nel cuore del centro storico di Napoli

Due bossoli trovati in vico Campanile ai Santi Apostoli. Nella zona registrata la presenza sia dei Mazzarella che dei Contini Colpi d’arma da fuoco segnalati...

Castellammare di Stabia, agguato tra la folla: un fermato per tentato omicidio

La fuga dell’uomo durata pochi giorni. Il 54enne centrato da un solo proiettile perché l’arma si era inceppata Ferito al petto con un colpo di...