Federproprietà Napoli

Napoli, Sangiuliano: «Sorpreso dall’assenza di assessorati alla cultura in Comune e Regione»

Pubblicità

Il ministro della Cultura commenta la decisione di Manfredi e De Luca

«Questa cosa mi ha sorpreso, quando incontrerò in privato i miei interlocutori ne chiederò le ragioni e credo che loro mi daranno una spiegazione convincente». Parlando dal palco di ‘Casa Corriere’, in corso a Napoli, il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, commenta così la decisione del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, di avocare a sè la delega alla cultura e di non prevedere un assessore al ramo. «Non ho parlato con gli interlocutori», spiega Sangiuliano, precisando che con entrambi i rapporti sono buoni.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Devo dire che la prima telefonata l’ho ricevuta da De Luca – racconta – che a dispetto di quello che si dice del personaggio, è stato cordiale, mi ha detto ‘ti stimo’ e so che potremo lavorare insieme sui progetti. Con il sindaco Manfredi c’è un’antica amicizia, che si rinnoverà quotidianamente sulle cose da fare».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

La Consulta ha affermato la costituzionalità dell’art. 41 bis

Il caso di Alfredo Cospito non può diventare l’eccezione che rischierebbe di rendere ingiusto il diritto Se perdiamo di vista il metodo rischiamo solo di...

Ancora terrorismo, auto in fiamme a Milano e Roma. Giannini: «Massima attenzione»

Gli anarchici rivendicano: «Solo l'inizio» Una saldatura tra anime distanti tra loro ma che sembrano avere trovato un terreno comune di lotta. La vicenda di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook