Federproprietà Napoli

Ai domiciliari il «volto imprenditoriale» del clan Polverino: sequestrata una società

Pubblicità

Indagini cominciate dopo il sequestro di un ingente patrimonio societario e immobiliare

Ai domiciliari il «volto imprenditoriale» del clan camorristico Polverino. Militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Dda partenopea, nei confronti di una persona ritenuta gravemente indiziata del reato di trasferimento fraudolento di valori aggravato dal fine di favorire gli interessi del clan camorristico Polverino.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’attività investigativa ha tratto origine da precedenti indagini che avevano portato al sequestro di un ingente patrimonio societario e immobiliare e all’affidamento dei beni alla gestione di un amministratore giudiziario. Oggetto del sequestro era stata, tra l’altro, una società titolare di un’attività di ristorazione di Marano, in provincia di Napoli. La società era stata successivamente affidata in gestione ad un’altra società, formalmente riconducibile a un soggetto incensurato.

Proprio con riferimento a tale «nuova» gestione, tenuto conto anche di un’interdittiva antimafia nel frattempo emessa dalla Prefettura di Napoli, il Nucleo di Polizia economico-finanziaria ha svolto ulteriori indagini finalizzate a verificare l’eventuale perdurante riconducibilità dell’attività economica al clan Polverino-Nuvoletta.

Dalle indagini sarebbe così emerso che la persona arrestata costituirebbe il «volto imprenditoriale» del clan camorristico Polverino. Contestualmente agli arresti domiciliari, è stato disposto il sequestro preventivo della società.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Disastro Eav: ancora un treno della Circumvesuviana fuori dai binari

Collegamento interrotto tra Castellammare di Stabia e Vico Equense E’ ancora interrotto il collegamento ferroviario tra Castellammare di Stabia e Vico Equense, in provincia di...

Bimbo morto in spiaggia a Torre del Greco: perizia psichiatrica sulla madre

La 41enne accusata di avere ucciso il figlio di due anni e mezzo La Corte di Assise di Napoli ha disposto una perizia psichiatrica per...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook