Tenta di difendere la mamma, 12enne ricoverata per un calcio all’addome

Ha fatto ricorso alle cure del Pronto soccorso dell’ospedale Santobono di Napoli

Ne avrà per dieci giorni una dodicenne che nella notte ha fatto ricorso alle cure del Pronto soccorso dell’ospedale Santobono di Napoli dove è giunta accompagnata dalla madre. La giovane, 12 anni compiuti il mese scorso, sarebbe stata colpita al torace da un calcio ed è ancora ricoverata in osservazione.

Pubblicità

Secondo una prima ricostruzione dei fatti resa ai carabinieri della stazione Vomero – e ancora da verificare – avrebbe tentato di proteggere la madre durante una lite scoppiata con una conoscente in un appartamento di Via Jannelli. Nella colluttazione avrebbe ricevuto un colpo all’addome.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Castellammare di Stabia, 37enne senza vita: morto dopo una serata tra connazionali

Non si esclude alcuna ipotesi, nemmeno quella del decesso accidentale Sono in corso indagini sulla morte di un 37enne di origine ucraina che viveva in...

Bimbo morto in spiaggia, il papà: «Mia moglie è un mostro, voglio giustizia»

L'uomo: «Ha simulato tutto, quello è un atto volontario, non voleva un figlio maschio» «Io voglio solo giustizia per mio figlio, chi toglie la vita...